Cercano casa
Ingresso in rifugio: Aprile 2012

Scelto dal suo inadeguato proprietario solo per la bellezza di un cucciolo.
Questi pochi mesi sono stati sufficienti però per negare tutte quelle esperienze di cui il cane avrebbe avuto bisogno per sviluppare un carattere equilibrato.
Il proprietario non aveva capito che il cucciolo sarebbe cresciuto!!!
Ora Rocky è in difficoltà nell'interagire con le persone e manifesta questo suo disagio abbastanza vistosamente con le monte (assolutamente non aggressive o sessuali).
Inoltre non ama essere manipolato, soprattutto da chi non conosce.
Attende una famiglia che sappia apprezzarlo, dandogli fiducia.
È richiesto ovviamente un affiancamento, con la costanza e la perseveranza nel frequentarlo e nel gestirlo si possono ottenere buoni risultati.
No gatti. Da verificare con altri cani.