Cercano casa
Ingresso in rifugio: Maggio 2015
 
Il piccolo dolce cucciolo è cresciuto ed è diventato un cagnone vivace ed esuberante.
 
Così Casper si è ritrovato legato a una catena senza avere nessuna colpa se non quella di voler correre, giocare ed interagire.
Si può capire quindi che non gli è stata data nessuna regola di buona educazione da seguire, ma non ha perso per fortuna la sua indole buona.
 
E' un cane buono ed esuberante, ma diffidente verso gli estranei al primo approccio.
Lasciandogli i suoi tempi di adattamento e con l'aiuto di un referente, è facilmente conquistabile.
 
Compatibile con cani femmine (previa prova), no gatti, da valutare con cani maschi.
 
Necessita di qualcuno che abbia tempo da dedicargli e che sia per lui un punto di riferimento.
 
Siamo a disposizione per chiunque volesse intraprendere con lui un percorso conoscitivo ed educativo.

Non ci sono altri eventi al momento