Adozioni a distanza
Ingresso in rifugio: Giugno 2016

Non sappiamo molto del passato di Paco.
La cosa che sappiamo però e che si avvicina agli esseri umani solo per prendere il cibo, ma non si fa assolutamente toccare da nessuno.
Gira libero nel recinto e solo con alcuni volontari si lascia mettere il guinzaglio per andare in passeggiata.
Se si cerca di fargli una carezza, lui ti pinza.
Al momento chiediamo per lui un'adozione a distanza.